Time left:
1 1
3 3
0 0
0 0
2 2
0 0
0 0
6 6
5 5
3 3

L'idea de ilnono era quella di lanciare dei temi da discutere... un blog personale strutturato. Non che abbia mai attirato particolare attenzione, ma oggi (23 giugno 2015), in piena era di social network, non credo sia pensabile attirare traffico con un *sigh* blog personale. Oggi penso a ilnono come ad una sorta di diario di bordo, che mi ricorda cosa ho fatto, cosa voglio fare e cosa avrei voluto fare. Perché le mille idee, che alle volte sembrano scorrelate, se scritte su un foglio (virtuale) mostrano tutta la loro coerenza e esposte al mondo, possono dare o ricevere spunti con cui correggersi e perfezionarsi. Tutto questo non cambia l'augurio: (probabilmente) buona navigazione!

 

Indice > Cap. 1: Introduzione < Cap. 2: Kuhill e la guerra dei Mattazzi Cap. 3: Kuhill nel Circolo dei Pensonari Cap. 4: Il mondo è una rete di cotòfili Cap. 5: Kuhill e i conti che non tornano mai Cap. 6: Kuhill e la non...
Fine (almeno temporanea) dell'attività performativa e avanguardista. Con gli impegni della vita borghese (casa, lavoro, famiglia) non rimane il tempo di fare ciò che serve. Rimane del tempo, certamente, ma non abbastanza per prendere i necessari impegni...
ah-ah-ah
02/05/2012 ah ah ah
Globa è un frutto succoso che molti vorrebbero spolpare, per questo è protetto da una scorza coriacea. Non sto parlando solo dell’ERG (Esercito Regolare di Globa), ma di tutte le strutture istituzionali che si occupano dell’interfaccia con il mondo...
Per me è stato amore a prima vista. A casa di mio suocero, in un piccolo paesino, parlare di social street è tenero, quasi patetico: loro lo fanno naturalmente quotidianamente. Parlarne con gli anziani o chi solo ha vissuto la...

Sinapsi (rubriche)

 

Lasciamo la parola ad Andrea “Ma come: dici che il microintimismo non stabilisce condotte etiche, eppure il punto chiave fondante del microintimismo...